Back to Top

DOVE SI PUO' DONARE

L’attività trasfusionale, che comprende gli aspetti di donazione, trattamento e distribuzione delle unità di sangue donato, è regolata da norme regionali (a seguito della devoluzione delle competenze sanitarie alle Regioni) con riferimento a indicazioni nazionali a carattere generale.

La donazione di sangue può essere effettuata o presso i Centri Trasfusionali, che in Italia sono strutture esclusivamente di presidio ospedaliero, oppure presso unità di raccolta extra-ospedaliere fisse o mobili, in genere gestite direttamente dalle Associazioni o dalle Federazioni dei donatori volontari di sangue.

La nostra città è dotata di una Unità di Raccolta Fissa (URF) posta al primo piano dell’Ospedale «Caduti in Guerra». La donazione può essere effettuata il martedì e il sabato dalle ore 8,00 alle ore 11,00 circa.

Tuttavia per quei donatori che non possono recarsi nei giorni e nelle ore suddette all’Ospedale di Canosa, vi è la possibilità di recarsi nei vicini Ospedali di Andria (Ospedale "L. Bonomo") e di Barletta (Ospedale "Mons. A. R. Dimiccoli") dove il servizio trasfusionale è assicurato tutti i giorni.